VIGNETI

I vigneti di proprietà dell’azienda si trovano in varie posizioni all’interno dell’area DOCG Conegliano-Valdobbiadene.

Due appezzamenti si trovano nella famosa collina del Cartizze, uno si trova in località “Col” a Follina, ed il più esteso si trova in località “Rua” a S.Pietro di Feletto.

Cartizze è il “Crù” della zona Valdobbiadene docg. E’ il versante sud di una collina che si estende tra le frazioni Santo Stefano, S.Pietro di Barbozza e Saccol. Pur essendo una zona molto piccola (105 ettari), è molto frammentata, essendo la proprietà divisa tra oltre 200 proprietari.

I fattori che determinano una maggiore qualità nelle uve che crescono in questa collina sono molteplici. Prima di tutto l’esposizione a sud e la pendenza elevata che garantiscono un’ottimale incidenza dei raggi solari, la composizione del terreno particolarmente ricca di minerali, e non da ultimo la posizione della collina alla base di una montagna di quasi 1500 metri, che porta nel periodo estivo un fresca brezza notturna favorendo la formazione di aromi varietali nell’uva.

E’ facile trovare molti fossili nelle rocce che affiorano dal terreno, a dimostrazione che un tempo in questa zona c’era il mare. Questo potrebbe anche spiegare la ricchezza di minerali presenti nel terreno.

Come da tradizione locale ad ogni appezzamento nella zona del Cartizze viene dato un nome. I nostri si chiamano “Strop” e “Val”.


STROP:
E’ l’appezzamento più piccolo, ma anche quello più caratteristico. Si trova nella parte alta della collina “Cartizze”. E’ incredibilmente ripido e la lavorazione è possibile solo grazie a dei piccoli terrazzamenti. Il terreno è molto sottile, sotto un metro di terreno fertile c’è subito la struttura rocciosa della collina. E’ un terreno argilloso, con circa 3500 ceppi/ettaro. La forma di allevamento è quella tipica della zona, ossia a Cappuccina (o doppio capovolto). L’esposizione è a sud. L’altitudine è tra i 250 e i 300 metri sul livello del mare.

Strop      Strop


VAL:
Prende il nome da una piccola valle che corre in direzione nord-sud nella parte bassa della collina del Cartizze. I due versanti vitati vengono chiamati semplicemente “Val par de qua” e “Val par de là” in dialetto veneto, per distinguere quello più vicino e quello più lontano rispetto all’azienda. E’ un terreno meno ripido, ma più fertile e profondo rispetto all’altro. Anche in questo caso la composizione è prevalentemente argillosa ed ha la medesima densità di impianto e forma di allevamento del precedente. L’altitudine è sui 250 metri s.l.m.

Val      Val


COL:
E’ un appezzamento situato a Follina, approssimativamente nella parte centrale della denominazione Conegliano-Valdobbiadene. E’ a forma di anfiteatro con esposizione sud-sudovest.
La composizione del terreno è argillosa, la forma di allevamento è a Cappuccina e la densità di impianto è di circa 3000 piante /ettaro. L’altitudine è di circa 270 metri.

Col      Col


RUA:
E’ il più orientale ed il più esteso dei nostri vigneti. E’ un vigneto collinare, ma a differenza dei precedenti la pendenza è molto dolce. Ha un’ottimo clima ed una esposizione ideale, tanto che in genere è il primo vigneto che porta a maturazione le uve. Ha una composizione argillosa-sabbiosa e si trova ad un’altitudine di circa 100 metri s.l.m. In questo vigneto, con densità di impianto di circa 3,000 piante/ettaro, coesistono diversi sistemi di allevamento. Si va dal cordone speronato, alla cappuccina al sylvoz.

Rua      Rua